Interventi efficaci per abbattere la disuguaglianza: il sesto pilastro di Fairtrade

13 marzo 2018

Gli Standard Fairtrade da soli non bastano per smantellare una cultura millenaria di disuguaglianza fra uomini e donne. Per questo motivo abbiamo sviluppato una serie di strumenti aggiuntivi che aiutano le donne a raggiungere i loro obiettivi di emancipazione: scuole di leadership, incentivi economici all’imprenditoria, accesso alla proprietà della terra, sviluppo di nuove figure professionali. E stiamo portando la nostra esperienza e il nostro impatto sui produttori all’interno di tavoli istituzionali.

Lorna Amwayi mentre sta raccogliendo il tè, Kenya

6. Sviluppare interventi efficaci per smantellare la disuguaglianza

Fairtrade lavora in partnership con le organizzazioni di produttori, i sindacati, i partner commerciali e altre organizzazioni non governative per continuare ad andare oltre i diritti dei lavoratori. Il fatto che Fairtrade sia per il 50 per cento di proprietà degli stessi produttori ci aiuta a testimoniare l’esperienza e le prospettive in un dialogo tra organizzazioni di diversa natura e modalità di negoziazione positive che sono in contrasto con l’aumento della disuguaglianza a livello globale.

Prendiamo ad esempio il settore delle banana, che abbraccia tutte le regioni nelle quali i produttori Fairtrade vivono e lavorano. Attraverso la partecipazione alla Task force di genere del World Banana Forum, Silvia Campos, Global product manager delle banana, sta aiutando a identificare le migliori pratiche e gli interventi che possono migliorare il benessere e la consapevolezza delle donne nel settore. Con l’Organizzazione Banana Link, recentemente abbiamo pubblicato una panoramica globale di questi interventi  che vanno dalla formazione di base per combattere lo sfruttamento sessuale alla promozione dell’equità di genere al miglioramento delle condizioni di lavoro per le donne in attesa e le madri in allattamento fino al coinvolgimento delle donne nei gruppi di contrattazione e di leadership. “Un tema comune è quello del significativo impatto raggiunto quando le donne si organizzano per prendere le decisioni e implementarle sui problemi che colpiscono le loro vite e il loro lavoro, a casa e nelle comunità”, dice Campos.

workshop per l’uso del premio: le produttrici di Quinoa vengono dalla comunità di Capura (Asociación Integral de Productores Orgánicos), Capura), Bolivia

Di sicuro, questi sono esempi che possono essere migliorati e c’è molto lavoro da fare far emergere l’uguaglianza di genere. Acquistando i prodotti certificati Fairtrade esprimete, da un lato, il vostro gradimento per la loro qualità e, dall’altro, rendete possibile a Fairtrade e ai suoi partner di continuare a lavorare per il progresso delle donne.