Spezie

Quello delle spezie è un settore molto particolare: la loro coltivazione viene svolta da migliaia di piccoli agricoltori in aree rurali sperdute, mentre la lavorazione è concentrata nelle mani di poche grandi aziende.

Il mercato del pepe nero, la spezia più utilizzata al mondo, fornisce un esempio delle sfide quotidiane affrontate dai piccoli coltivatori: competizione crescente, prezzi di scambio in costante calo e di gran lunga inferiori ai costi di produzione, instabilità del mercato e cambiamenti climatici.

Grazie alla certificazione Fairtrade, i produttori possono avere accesso a nuovi mercati, ricevere un prezzo minimo stabile e un margine aggiuntivo da investire per lo sviluppo delle comunità. Vengono inoltre sostenuti nella conversione ad un agricoltura più sostenibile e rispettosa dell’ambiente.

I nostri partner

Baum

L'albero dell'equosolidale.