Qualunque sia l’occasione, puoi dirlo con i fiori Fairtrade.

Sono più di 50.000 i lavoratori delle piantagioni certificate Fairtrade, che possono contare su migliori condizioni di lavoro e di vita. In queste serre infatti i sistemi di sicurezza sul lavoro sono obbligatori. Inoltre, le aziende di produzione certificate ricevono un Premio Fairtrade del 10% per ogni stelo venduto: questi soldi vengono investiti dai lavoratori in progetti sanitari, educativi e sociali.

Il perché è importante scegliere rose certificate lo spiegano bene Milena Gabanelli e Simona Ravizza in questa inchiesta per Dataroom del Corriere della Sera, uscita a luglio 2019.

Se cerchi rose certificate Fairtrade, le trovi stagionalmente da questi rivenditori: