Senza un commercio più equo non c’è giustizia climatica

29 novembre 2018

I piccoli produttori agricoli devono essere sostenuti nella lotta contro il cambiamento climatico. La giustizia climatica si raggiungerà solo con maggiori regole vincolanti anche sul commercio e favorendo pratiche commerciali più eque per chi produce. Dal 3 al 14 dicembre la Polonia ospita la COP 24, la conferenza mondiale sul Clima da cui, secondo molti, …Read More

I vantaggi per l’ambiente della certificazione Fairtrade

24 maggio 2018

Il Kenya è il maggiore esportatore di tè al mondo, coltivato principalmente da piccoli produttori che dipendono da questo prodotto per il loro reddito. I coltivatori di tè in Africa orientale stanno risentendo dell’impatto del cambiamento climatico, che provoca aumento delle temperature alternate ad acquazzoni e a gelate. AdaptTea, un programma congiunto di Fairtrade Africa, …Read More

Il cambiamento climatico minaccia la sopravvivenza delle api

2 marzo 2018

La concentrazione di gas serra ha raggiunto livelli mai riscontrati prima. Come risultato, le temperature del mare e della terra sono cresciute di più di un grado rispetto all’epoca preindustriale e le precipitazioni sono diventate più aggressive e imprevedibili. Anche se c’è consapevolezza delle difficoltà rappresentate dal cambiamento climatico per larga parte della popolazione, le …Read More

Samson Koskei, Kabngetuny Farmers Coopertative Society LTD's Chairman, speaking at the annual general assembly.

Kenya: i coltivatori di caffè tornano a scuola

14 novembre 2017

È un giorno di un caldo rovente alla cooperativa di produttori di caffè Machakos, 60 km a sud della capitale del Kenya, Nairobi. A dispetto del caldo, più di cento coltivatori di caffè, donne e uomini, stanno seduti in una classe di quella che potrebbe essere una delle più strane scuole del mondo, l’Accademia Fairtrade …Read More

Dalle Fiji, un grido di aiuto sul cambiamento climatico

10 novembre 2017

Quando il ciclone Winston ha percorso il suo cammino distruttivo attraverso il  Pacifico, nel febbraio 2016, ha rappresentato solo l’ultimo di una serie di eventi in condizioni meteorologiche estreme che ha colpito le Fiji. Winston ha provocato 44 morti al suo passaggio e si stima abbia causato più di 1,4 miliardi di dollari di danni …Read More

Manifestazione COP23

Fairtrade in prima linea alla conferenza di Bonn sul clima

6 novembre 2017

Per milioni di famiglie di contadini e comunità, specialmente nei Paesi in via di sviluppo, l’impatto del cambiamento climatico è una realtà quotidiana: temperature più alte, siccità, inondazioni, condizioni meteorologiche estreme, devastazione delle coltivazioni, erosione del suolo e contaminazione delle falde minacciano l’esistenza e la sicurezza alimentare. Fairtrade sta prendendo parte ad alcuni degli eventi …Read More

Cambiamento climatico: la risposta di Fairtrade

04 ottobre 2017

“Per me è stato importante lavorare con Fairtrade sul cambiamento climatico e sull’ambiente. Abbiamo imparato come prenderci cura della nostra terra e abbiamo migliorato le nostre tecniche di coltura”. Magda Reza è una coltivatrice di caffè di Sonomoro, organizzazione di raccoglitori di caffè del Perù. 57 anni, 5 figli, se le chiedessimo qual è la …Read More

I produttori del Perù hanno bisogno del nostro sostegno!

10 aprile 2017

Provate a immaginare una situazione nella quale un territorio come quello compreso tra Amsterdam e Roma sia colpito da inondazioni, smottamenti del terreno, instabilità, frane e piogge torrenziali. E che questi fenomeni risalgano per la Croazia e arrivino fino a Monaco. Ecco, questa è la portata del disastro ambientale che sta affrontando in questo momento …Read More

Perù: l’alluvione minaccia le coltivazioni di banane

03 aprile 2017

Le regioni settentrionali del Perù (Tumbes, Piura, Lambayeque, La Libertad, Ancash e Lima) sono state colpite da forti piogge causate da  “El Niño Costero”. Un fenomeno climatico, caratterizzato da temperature alte, che dalla serata del 22 marzo ha provocato nel Paese le piogge più lunghe e intense degli ultimi 34 anni, con un peggioramento tra …Read More

Vaniglia a rischio in Madagascar

10 marzo 2017

Coltivazioni Fairtrade a rischio in Madagascar. L’isola, che secondo le Nazioni Unite rientra fra le aree del continente africano meno sviluppate, da tre giorni è colpita dagli effetti catastrofici del ciclone Enawo. Con raffiche fino ai 270 km orari, l’evento equivale per potenza ad un uragano di categoria 4, che in zona non si verificava …Read More