Golden milk

In India la curcuma – ingrediente principale di molte preparazioni come il Golden Milk – è considerata un rimedio naturale ayurvedico per curare diversi malanni soprattutto quelli di stagione, grazie alle sue proprietà antisettiche.

Tra i tanti usi, è possibile spalmarla (tostata e salata) su una ferita affinché si rimargini più rapidamente, oppure consumarla per via orale (in polvere, accompagnata da un bicchiere d’acqua) per dare sollievo a una gola infiammata o per alleviare la tosse.

Il Golden Milk è ora noto in tutto il mondo, ma in India è una preparazione molto antica.

Per questa ricetta del Golden Milk proposta da Niraj occorrono soli pochi ingredienti: latte, curcuma, sale e, se piace, pepe nero. Il consiglio è di degustare la bevanda molto calda per trarne maggiore beneficio.

Niraj Shah è un cuoco di origine indiana, a cui piace fondere cibi di culture diverse.
Iscriviti al suo canale Youtube per vedere tutte le video-ricette, mentre su Instagram lo trovi come @cuisine_of_mine_.

Ingredienti

Per una porzione:

Procedimento

  1. Uniamo tutti gli ingredienti in un pentolino
  2. Portiamo a bollore e lasciamo cuocere per 15/20 minuti
  3. Va degustato caldo!

Ricette dal mondo: Altre ricette