Gnocchi di semolino in brodo

Gli gnocchi di semolino in brodo sono perfetti per l’autunno e l’inverno, riscaldano la pancia e l’anima.

Facili da preparare e adatti a tutta la famiglia, in questa ricetta hanno una nota aromatica di noce moscata, ovviamente Fairtrade!

Questa è una ricetta dell’infanzia di Kerstin, quando venivano preparati da sua nonna in Austria.

What we eat in a week è il suo e-book con 200 pagine di ricette, idee, suggerimenti per uno stile di vita improntato alla sostenibilità e l’autoproduzione e per far mangiare cibo sano ai nostri bambini!

Lo trovi qui: https://mama-rainbow.com/portfolio/ebook-what-we-eat-in-a-week-famiglia-vegan.

Ingredienti

  • 480 g di semolino
  • 240 g di margarina senza grassi idrogenati/burro vegan
  • Una manciata di prezzemolo tritato
  • 1/2 cucchiaino di sale
  • 1 cucchiaino di noce moscata in polvere Fairtrade
  • 3 litri di brodo vegetale
  • Erba cipollina fresca

Procedimento

  1. Mescolare il burro lasciato ad ammorbidire fuori dal frigo 5-10 minuti in una ciotola, insieme al sale e alla noce moscata.
  2. Aggiungere poi il semolino ed il prezzemolo.
  3. Impastare bene e formare poi degli gnocchi, metterli su un vassoio ed infine in frigo.
  4. Mentre gli gnocchi riposano in frigo, portare ad ebollizione il brodo vegetale.
  5. Quando bolle tuffare gli gnocchi per due-tre minuti.
  6. Servire.

Primi piatti: Altre ricette