Premio Città Impresa: Fairtrade Italia è una “Fabbrica di Idee”

03 maggio 2012

In occasione della cerimonia di inizio del Festival Città Impresa svoltasi il 2 maggio presso la Fiera di Vicenza, il Presidente di Fairtrade Italia Andrea Nicolello-Rossi ha ricevuto l’omonimo Premio destinato ai “Fabbricatori di idee” in rappresentanza del Consorzio. L’immagine è presto chiarita. Una fabbrica di idee è una fucina in fermento dove si stanno preparando nuovi scenari per il futuro. E proprio questo è stato riconosciuto a Fairtrade Italia, premiato assieme ad altre 999 figure che in Veneto, Trentino Alto Adige e Friuli Venezia Giulia tramite il proprio lavoro e il proprio impegno quotidiano contribuiscono a rendere così ricco e dinamico il Nord-Est. Il Consorzio è stato premiato per l’unicità dell’attività che svolge sul territorio nazionale tramite il servizio di certificazione, e la collaborazione con le 24 aziende dell’area Nord-Est e le 130 totali di tutto il territorio nazionale per lo sviluppo di prodotti food e non food di qualità ad alto valore aggiunto. E’ stato inoltre riconosciuto l’impegno per le partnership sia a livello regionale col progetto Veneto Equo, che nazionale con tutti i soci del Consorzio e internazionale in riferimento del sistema Fairtrade in generale. Il Festival delle Città Impresa e l’omonimo Premio sono promossi dal Corriere della Sera e Nordest Europa.