NOVO MODO 2016: relazioni e conflitti

10 ottobre 2016

Appuntamento a Firenze dal 21 al 23 ottobre 2016 all’Auditorium di Sant’Apollonia, per la terza edizione di Novo Modo, una tre giorni di incontri e dialoghi per ragionare ed elaborare un percorso comune verso un futuro di maggiore equità e giustizia.

Novo Modo è un’iniziativa culturale organizzata dalla Fondazione Culturale Responsabilità Etica e promossa da numerosi partner, tra cui Fairtrade Italia, il  cui filo conduttore di quest’anno è “Relazioni/Conflitti”, ossia le relazioni che trasformano i conflitti in dialogo (qui il video ufficiale).

In una Europa impaurita, che reagisce alle minacce e ai conflitti ai propri confini alzando steccati e incrementando le divisioni, Novo Modo vuole continuare a tessere una rete di relazioni e a raccontare le storie (di successo) di riparatori e costruttori.

E noi di Fairtrade, che di Novo Modo siamo tra gli organizzatori, ci sentiamo a buon diritto tra questi costruttori di relazioni.

Tra i relatori di questa edizione, il vice presidente emerito della Corte Costituzionale Paolo Maddalena e il direttore generale dell’Istituto della Enciclopedia Italiana Treccani Massimo Bray, l’ambientalista Walter Ganapini, il giornalista Stefano Liberti, il presidente di Banca Etica Ugo Biggeri, il teologo Simone Morandini insieme, tra gli altri, all’Imam di Firenze Izzedin Elzir e i portavoce dell’associazione Testand di Mollenbeck.

Scarica a questo link su www.novomodo.org il programma dettagliato degli incontri.