Le iniziative anti COVID-19 in Costa d’Avorio

Le organizzazioni di produttori agricoli Fairtrade in Costa d’Avorio stanno offrendo il loro contributo per aiutare le loro comunità a contrastare la diffusione del COVID-19.
Oltre a fornire dispositivi di protezione individuale e prodotti sanitari ai loro soci, hanno avviato campagne di informazione presso le varie comunità con il sostegno del Conseil Café Cacao (l’ente pubblico ivoriano che regolamenta la produzione e il commercio delle due filiere).

I prodotti distribuiti dalla cooperativa SCJPAB per combattere la diffusione del Covid-19

Le iniziative della cooperativa SCJPAB

SCJPAB ha sede a Bangolo, nella Costa d’Avorio occidentale, ed è certificata Fairtrade per il cacao dal 2018. La cooperativa ha distribuito sapone liquido, disinfettante e gel per le mani, candeggina e mascherine ai suoi 1.465 soci, ai centri sanitari della città e dei suoi dintorni, alla polizia e alle autorità locali.
Sono stati inoltre organizzati corsi di formazione e di sensibilizzazione per tutti i dipendenti e i delegati dell’organizzazione, che a loro volta hanno trasmesso le conoscenze in modo capillare a tutti i soci agricoltori. Questa attività è stata possibile grazie all’utilizzo del Premio Fairtrade che ha permesso di investire 20.000.000 FCFA (Franco CFA).

Incontro organizzato da SCJPAB

Le donazioni di ECAMOM ai suoi soci

La cooperativa ECAMOM con sede a Méagui nel Sudovest della Costa d’Avorio è certificata Fairtrade  per il cacao dal 2013. Attualmente fanno parte di questa organizzazione 3.465 soci, suddivisi in 11 distretti.
Da quando il governo ivoriano ha preso provvedimenti contro la pandemia del Covid-19, ECAMOM si è subito attivata per dare una mano. In primo luogo, la cooperativa ha stampato le locandine del Ministero della Sanità e dell’Igiene Pubblica e le ha distribuite a tutti i suoi membri.
Successivamente, sono stati effettuati tour di sensibilizzazione sulle misure di prevenzione presso gli 11 distretti della cooperativa. Durante questi incontri, sono stati forniti gratuitamente saponi, gel disinfettanti, mascherine e guanti, per un valore di 5 milioni di FCFA. Le indicazioni fornite durante gli incontri sono state tradotte anche nelle lingue locali per facilitare la comprensione di tutti i produttori.

Un incontro di sensibilizzazione sulle misure di prevenzione

COOP-CA ABO fornisce articoli sanitari

COOP-CA ABO è un’organizzazione di produttori di cacao che si trova nella città di Soubrè, anch’essa nel Sudovest della Costa d’Avorio. Ne fanno parte 5 società con 631 membri.
La cooperativa ha predisposto delle apposite strutture nella sua sede centrale e in alcune sedi distaccate per garantire ai suoi soci produttori, ai lavoratori e ai visitatori il rispetto delle misure di prevenzione e protezione, come il lavaggio frequente delle mani. Questi lavori di adattamento sono stati parzialmente finanziati dal Premio Fairtrade ricevuto nel primo trimestre del 2020.
L’iniziativa è una misura preventiva che ha l’obiettivo di sensibilizzare gli agricoltori sui pericoli del Coronavirus. Sono stati inoltre forniti dei materiali cartacei contenenti informazioni sul Coronavirus e le istruzioni su come lavarsi efficacemente le mani, utili per informare le loro comunità e gli altri agricoltori.

I prodotti sanitari distribuiti da COOP-CA ABO

SCOOP-CA EM in sostegno dei suoi soci

SCOOP-CA EM è una cooperativa certificata Fairtrade da giugno 2019 per il cacao con sede nel villaggio di Mahapleu nel dipartimento di Danané nella Costa d’Avorio occidentale. I suoi soci sono 822.
Da poco entrata a far parte del Sistema Fairtrade, non ha esitato a investire una parte del suo primo Premio Fairtrade per informare i suoi soci circa le misure preventive anti COVID-19. Ha inoltre donato articoli sanitari per un valore di 1.516.000 FCFA ai produttori, ai centri d’informazione e ai centri di raccolta di cacao locali.

SCOOP-CA EM in sostegno dei suoi soci

COOP-CA YAWOUBE fornisce prodotti sanitari alle autorità locali

COOP-CA YAWOUBE è una cooperativa di produttori di cacao Fairtrade situata nella parte orientale della Costa d’Avorio, ad Abengourou.
Ha donato saponi liquidi, disinfettanti per le mani, mascherine e altri articoli sanitari alla Prefettura Regionale.
Il presidente ha detto: “Il Consiglio di Amministrazione ed io non potevamo rimanere indifferenti di fronte alla minaccia della diffusione del Coronavirus, così abbiamo deciso di donare alla popolazione secchi per l’acqua, gel disinfettante, mascherine per sensibilizzare e chiedere loro di rispettare le istruzioni fornite dalle autorità”.

La cooperativa SCOOPS-SAHS sensibilizza alcune comunità

SCOOPS-SAHS è una cooperativa Fairtrade presente a Daloa, nella Costa d’Avorio centro-occidentale.
Questa organizzazione di produttori ha organizzato delle campagne di sensibilizzazione in due diverse comunità, a cui hanno partecipato non solo gli agricoltori, ma tutti i membri, fornendo informazioni sulle misure di protezione contro il COVID-19.
Il dottor N’Dri Aristide Yao del Daloa Regional Hospital, è stato il principale facilitatore degli incontri. La cooperativa ha anche distribuito ai partecipanti disinfettanti per le mani, sapone liquido, secchi per il lavaggio delle mani e mascherine, per un valore totale di 1.300.000 FCFA.

SCOOPRADI informa sulla prevenzione da COVID-19

SCOOPRADI è una cooperativa certificata Fairtrade per il cacao con 2.298 agricoltori, di cui 99 donne.
L’8 aprile scorso la cooperativa ha iniziato la sua campagna di sensibilizzazione su COVID-19 per i suoi soci distribuendo materiale informativo fornito da Fairtrade e le istruzioni sulle misure di prevenzione. In questi giorni sta pianificando le tappe presso tutti i restanti distretti.

Locandina con istruzioni per la prevenzione

COOPCAKF fornisce articoli sanitari ai soci

COOPCAKF, un’organizzazione di produttori di cacao certificata Fairtrade, situata a Koun-fao nel nord-est della Costa d’Avorio, ha sensibilizzato i suoi 253 membri, di cui 49 donne, sulle misure preventive contro Covid 19.
La cooperativa ha poi distribuito ai suoi soci attrezzature per il lavaggio delle mani e cibo, per un valore di 1.500.000 FCFA. Le prime donazioni hanno avuto luogo il 15 aprile scorso nella comunità di Atta Kouassi.

COOPAYAAF sensibilizza e distribuisce kit sanitari

COOPAYAAF è una cooperativa situata nella parte orientale della Costa d’Avorio, più precisamente ad Abengourou. È certificata Fairtrade per il cacao e caffè dal 2010 e conta 510 soci.
Lo scorso 8 aprile la cooperativa ha distribuito kit sanitari in tre dei suoi distretti, per un totale di 8 villaggi. Questi kit includevano attrezzature per il lavaggio delle mani, saponi, gel disinfettanti, candeggina, asciugamani usa e getta.
La distribuzione è avvenuta in presenza di capi villaggio, direttori scolastici, membri del CDA della cooperativa e giornalisti. Nei prossimi giorni la distribuzione avverrà negli altri villaggi. Il valore di questi kit ammonta a 800.000 franchi CFA.

Covid-19: Le ultime news

  • Asilo aziendale all'interno di Harvest Limited Athi River farm, in Kenya. Ora la struttura è chiusa
    Tempi difficili per le coltivatrici di rose e per i loro figli
    Scopri di più
  • Cartelli di segnalazione dei protocolli di sicurezza alla cooperativa Coopavre
    Fondo di emergenza Covid-19: si implementano i protocolli di sicurezza
    Scopri di più
  • Un protocollo anticovid per l’ananas del Costa Rica
    Scopri di più