Fairtrade e l'agricoltura familiare

Quest’anno le Nazioni Unite celebrano l’anno dell’agricoltura familiare. Con l’occasione anche Fairtrade ricorda l’importanza che i piccoli agricoltori rivestono nella produzione di cibo per sfamare miliardi di esseri umani. In molti paesi in via di sviluppo, l’80% delle aziende agricole è proprio a conduzione familiare. Ecco la storia di Sergio, un coltivatore di arance brasiliano e i suoi genitori: la sua famiglia è impegnata in questa attività da più di 50 anni. La frutta, conferita all’organizzazione Coagrosol, viene utilizzata per preparare del succo di frutta che viene venduto anche in Italia. Buona visione!

News: Le ultime news