CSQA e la sostenibilita’ in agricoltura

30 maggio 2011

“Agricoltura sostenibile: riflessioni e nuove prospettive”: questo il titolo del convegno dedicato alla sostenibilità in agricoltura che si svolgerà il prossimo venerdì 24 giugno presso Villa Smeraldi, in località San Marino Bentivoglio (Bologna), dalle 9.30 alle 17.30. L’incontro vedrà la partecipazione di rappresentanti di spicco di enti, organizzazioni e aziende impegnate in prima linea nel settore, e affronterà le tematiche della responsabilità collettiva nelle pratiche di coltivazione da un punto di vista ambientale, sociale ed economico. Un’attenzione particolare sarà rivolta all’agricoltura integrata, cioè a quei sistemi di coltura che, grazie ad un utilizzo sapiente e coordinato di tutti i fattori di produzione, riducono al minimo l’impatto ambientale. All’appuntamento sarà presente anche Paolo Pastore, direttore operativo di Fairtrade Italia, che interverrà in merito ai diritti dei produttori del Sud del Mondo. Il convegno è organizzato da CSQA, un organismo di certificazione indipendente, con la partecipazione della Regione Emilia-Romagna, Veneto Agricoltura, World Biodiversity Association, Salcheto, Consorzio Radicchio di Treviso e Fairtrade Italia. L’ingresso è gratuito, ed è richiesta la conferma di adesione. Per visualizzare il programma dell’iniziativa clicca qui.