Un cortometraggio dal Perù

30 gennaio 2015

Tra gli eventi del Fairtrade Day, alle ore 14 al Cluster Cacao e Cioccolato la proiezione del cortometraggio prodotto da Alce Nero sulla storia degli agricoltori peruviani

A partire dal 2004, nella zona Nord orientale del Perù, le cooperative di piccoli produttori agricoli hanno promosso coltivazioni alternative e biologiche, come canna da zucchero, caffè e cacao.
Grazie a questo sforzo collettivo verso una agricoltura sana e pulita, assistiamo ogni giorno al diminuire della produzione illecita di foglie di coca e ad una conseguente spinta delle comunità verso uno sviluppo sostenibile. Ed una vita più degna.

Alce Nero, consapevole di ciò, si è data come obiettivo quello di farsi promotrice della divulgazione di tali alimenti perché frutto di un’agricoltura sociale che genera ricchezza per tutti, per la terra, per la società, per i fruitori e per le generazioni future. Da qui il progetto di realizzare un cortometraggio in loco.

Il film vuole raccontare questa storia, indagando la vita di una famiglia di agricoltori che ha appena intrapreso questo necessario percorso di legalità.

Questo evento è organizzato in collaborazione con

Logo Alce Nero