Altropallone: XV^ premiazione per lo sport che promuove la solidarietà

02 gennaio 2012

“Altropallone” è il premio annuale che viene assegnato a chi si è impegnato per uno sport equo, solidale e popolare, contro il razzismo e a favore dell’integrazione e della multiculturalità. La manifestazione, che con il 2012 raggiunge la XV^ edizione, ha premiato quest’anno Iván Ramiro Córdoba Sepúlveda, difensore dell’Inter e della Nazionale colombiana, e Clarence Seedorf, centrocampista olandese che gioca nel Milan. Il primo si è distinto per aver creato la fondazione “Colombia te quiere ver”, per aiutare bambini non vedenti in stato d’indigenza. Il secondo invece ha il merito di aver fondato “Champions for Children”, per promuovere l’educazione attraverso lo sport in aree del mondo dove i bambini vivono situazioni di disagio, a cominciare dal Suriname di cui il campione è originario. Una vittoria quindi del calcio “pulito”, che promuove solidarietà. Le premiazioni avranno luogo prima il 23 gennaio presso la sede della Provincia di Milano nel capoluogo lombardo. Per informazioni: www.altropallone.it