Al via le iscrizioni per Terra di tutti film festival

Registi e autori cinematografici cercasi: sono aperte le iscrizioni per Terra di tutti film festival, la rassegna cinematografica di cinema sociale e del sud del mondo promossa da Cospe e GVC che avrà luogo a Bologna il prossimo ottobre.
Lotta alla povertà, valorizzazione delle risorse naturali, acqua, sovranità alimentare, agricoltura sostenibile e biologica, commercio equosolidale, sostenibilità energetica, migrazioni, tratta degli esseri umani, pace e diritti umani, nuove cittadinanze, accesso alla salute, lotta alle discriminazioni sono alcuni dei temi che dovranno affrontare i corti e mediometraggi per poter partecipare alla manifestazione. Tra i riconoscimenti in palio anche il premio Fairtrade, che sarà assegnato all’opera in concorso che maggiormente esprime i valori di equità nelle relazioni commerciali tra Paesi sviluppati e Paesi in via di sviluppo, con particolare attenzione ai diritti dei lavoratori del sud e alle scelte dei consumatori del nord.
Per partecipare c’è tempo fino al 30 maggio; per informazioni e regolamento: http://www.terradituttifilmfestival.org/

News: Le ultime news

  • Un progetto pilota apre nuove speranze per i coltivatori di cotone bio
    Scopri di più
  • Parte la Scuola del caffè per migliorare l'accesso al mercato dei piccoli produttori
    Scopri di più
  • La magia di un Natale più giusto
    Scopri di più