24 Settembre 2019

Fairtrade Italia aderisce a Saturdays for future, la prima manifestazione sulla spesa consapevole promossa da ASviS, Alleanza per lo sviluppo sostenibile e dai suoi 220 aderenti per sabato 28 settembre.

Sulla scia dello sciopero globale per il clima che si svolgerà il giorno prima, ASviS si rivolge a differenti pubblici: ai cittadini per chiedere di riflettere sulle conseguenze delle scelte di acquisto, anche attraverso la partecipazione a un sondaggio online; alle aziende in modo che adottino modelli sostenibili di produzione; alle organizzazioni di categoria perché sensibilizzino i loro iscritti; ai docenti, attraverso specifici format didattici.

L’obiettivo è quello di costruire un domani sostenibile per il pianeta, coinvolgendo giovani e famiglie in iniziative di cittadinanza attiva in grado di cambiare le abitudini di spesa in modo sostenibile. E quello di far diventare il sabato, il giorno successivo alla mobilitazione del Friday for Future, quando oltre la metà delle persone fa abitualmente la spesa settimanale, il giorno del “voto con il portafoglio” e del consumo responsabile a favore della sostenibilità ambientale e sociale.

Torino e Padova protagoniste con gli studenti

Nell’ambito dei Saturdays for future, Fairtrade Italia, in collaborazione con gli studenti organizza due  eventi “Fairtrade free cocktail party“.

Il primo a Padova, in collaborazione con Rete degli Studenti Medi Padova, StudentiPer-Udu Padova, Leaf Padova a partire dalle 18.00, presso la sede Reset (in via Loredan 26) saranno disponibili diversi cocktail Fairtrade, preparati con ingredienti del commercio equo.

Nel corso della serata, i ragazzi che parteciperanno al workshop su ambiente e consumo sostenibile si aggiudicheranno un Cuba Libre o una Piña Colada gratis, chiacchierando di consumo etico ed economia solidale.

A Torino invece, l’appuntamento è alle 17.30 in piazza Carlo Emanuele II 17/A al Caffè Carlina. Saranno disponibili diversi cocktail con ingredienti Fairtrade. L’incontro è organizzato da un gruppo di studenti della facoltà di dietistica dell’Università degli Studi di Torino.

Vuoi che ti spediamo la prossima news via email?

Iscriviti alla nostra newsletter. Novità due volte al mese e, subito, un regalo di benvenuto.