Parte la Scuola del caffè per migliorare l’accesso al mercato dei piccoli produttori

A partire da gennaio e fino a ottobre, una nuova esperienza metterà a confronto più di 600 cafficoltori Fairtrade da tutto il mondo.

Nel 2020, la cooperativa GMB in Indonesia ha speso il Premio Fairtrade per la semina del caffè per rinnovare le piante di caffè durante la pandemia. Copyright Rosa Panggabean / Fairtrade Canada / Fairpicture.

Il nuovo anno porta con sé delle opportunità per abbracciare nuove pratiche di business e potenzialmente rivoluzionare la propria organizzazione. È quello che faranno esattamente nel 2022 più di 600 produttori di caffè iscrivendosi alla Scuola del caffè Fairtrade.

Dal miglioramento della loro proposta di valore, alla digitalizzazione

A partire da gennaio 2022 con un percorso fino a ottobre, la Scuola del caffè Fairtrade sarà un terreno di apprendimento e un punto di incontro per i produttori Fairtrade nel mondo, che siano in Colombia, Etiopia o Vietnam.
“Data la pandemia ancora in corso e le oscillazioni del prezzo di mercato, l’educazione digitale nel mondo del caffè è la chiave per costruire le competenze dei piccoli agricoltori. Attraverso la Scuola del caffè Fairtrade, speriamo di fornire alle organizzazioni dei produttori gli strumenti di cui hanno bisogno per vendere più caffè a prezzi migliori e a condizioni più eque” dice Alison Streaker, manager globale del caffè a Fairtrade International. A iniziare dall’Africa orientale, tutti le organizzazioni certificate Fairtrade possono nominare fino a due partecipanti che prendano parte alla scuola online e interattiva. I corsi si svolgeranno in quattro lingue: inglese, spagnolo, francese e portoghese.

Il produttore di caffè Sammy Too nella sua piantagione, in Kenya. Copyright Nyokabi Kahura /Fairtrade / Fairpicture.

Il programma si suddivide in due corsi:


* Il primo è focalizzato sui fondamentali della commercializzazione del caffè verde: ad esempio, come sviluppare una solida strategia di vendita; come definire politiche per mitigare i rischi contro la volatilità dei prezzi, oltre ad altri argomenti.


* Il secondo corso pone l’attenzione sul fatto di avere un solido accesso al mercato digitale e a come raggiungerlo. Che si tratti di progettare una strategia di engagement del cliente, una proposta di valore unica, o la costruzione di canali in grado di aumentare la portata verso i potenziali clienti.

Coopfam (Brasile) ha partecipato al concorso Taza Dorada che quest’anno si è tenuto proprio in Brasile.

La collaborazione di persone esperte

I corsi sono stati sviluppati grazie all’esperienza di VUNA Origin Consulting che ha progettato entrambi i corsi e e ha fornito una elegante piattaforma per essere sicuri che l’esperienza di apprendimento dei produttori sia allo stesso livello.
Vuna Origin Consulting è una boutique del caffè e società di consulenza olandese. Fondata da Sara Morrocchi nel 2015. La mission di Vuna è quella di rendere equo il commercio del caffè e sostenibile per le organizzazioni di piccoli produttori.
“Il mercato del caffè è incredibilmente dinamico e competitivo. Sta diventando sempre più difficile per le organizzazioni di produttori ampliare la propria attività e raggiungere nuovi mercati. La Scuola Fairtrade del caffè è un’iniziativa meravigliosa per dotare le organizzazioni di produttori della competenza per prosperare nei mercati attuali. Con tutte le origini di caffè Fairtrade che partecipano, questa piattaforma globale di formazione romperà le barriere lingustiche per aumentare l’accessibilità delle competenze” dice Sara Morrocchi. Attraverso il suo modello Cherry to Heart Model, Vuna gestisce un modello di filiera completamente integrato all’interno dell’intero percorso del caffè, dalla produzione del caffè verde alla digitalizzazione.

News: Le ultime news

  • FairData Partnership: tracciabilità e molto altro per i coltivatori di cacao
    Scopri di più
  • Fairtrade favorisce la sostenibilità delle organizzazioni
    Scopri di più
  • Incontriamoci al World of Coffee a Milano dal 23 al 25 giugno 2022o
    Fairtrade ti aspetta alla fiera World of Coffee di Milano, dal 23 al 25 giugno
    Scopri di più