Fairtrade nel Consiglio di AOI

30 gennaio 2017

Eletta a Roma la governance di AOI. L’assemblea dell’Associazione delle Organizzazioni italiane di cooperazione e solidarietà internazionale è stata l’occasione per fare il punto sulle prospettive future nel mondo della cooperazione internazionale.

Il Consiglio nazionale votato dai soci, composto da 25 membri, ha confermato all’unanimità Silvia Stilli nel ruolo di Portavoce per il secondo mandato: “C’è bisogno di una rappresentanza qualificata, unitaria, diversificata e inclusiva di tutti i soggetti, delle istanze territoriali, anime e competenze che qualificano la cooperazione, la solidarietà e il volontariato internazionale del non profit italiano”, ha dichiarato.

Fra i Garanti (invitati permanenti al Consiglio Nazionale) anche il direttore di Fairtrade Italia, Paolo Pastore: “Fairtrade è uno strumento di sviluppo ed inclusione sociale ed economica. L’obiettivo è rappresentare le istanze per uno sviluppo equo, giusto e consapevole degli agricoltori e delle comunità dei paesi in via di sviluppo che entrano in relazione con la società civile ed i cittadini italiani”.