Fairtrade diventa socio AOI

05 febbraio 2015

Con l’assemblea congiunta del consiglio nazionale e dei soci di AOI che si tiene oggi a Roma, anche Fairtrade Italia entra nell’Associazione delle Organizzazioni Italiane di cooperazione e solidarietà internazionale.

“Condividiamo con AOI l’idea che la relazione tra Paesi debba essere un patto tra pari, basato sul dialogo e la pacificazione, dove le comunità sono protagoniste – spiega il nostro direttore Paolo Pastore, presente oggi a Roma – e del resto da sempre il sistema Fairtrade svolge attività di cooperazione nei Paesi in via di sviluppo, spesso collaborando con ONG presenti sul territorio.
Con la nuova legge sulla cooperazione internazionale per lo sviluppo questo ruolo ci viene riconosciuto anche dal punto di vista legislativo, e siamo certi che entrando in rete con le altre organizzazioni italiane tramite AOI potremo mettere in campo migliori sinergie per uno sviluppo più equo e attività di advocacy più efficaci presso le istituzioni locali e nazionali”.