20 anni di Fairtrade, chiusi i festeggiamenti

30 ottobre 2014

Si sono conclusi la scorsa settimana a Roma i festeggiamenti ufficiali per i vent’anni di Fairtrade Italia, il Consorzio fondato il 24 ottobre del 1994 per promuovere la diffusione del commercio equo nella grande distribuzione italiana.

La ricorrenza è stata l’occasione per lanciare un appello al parlamento affinché avanzi nella proposta di legge sul commercio equo (attualmente ad uno stato di stallo) durante l’incontro “Storia, opportunità e prospettive del commercio equo certificato” organizzato da Fairtrade Italia presso la Camera dei Deputati lo scorso 23 ottobre.

Il seminario è stato moderato dall’on. Lino Duilio e ha visto l’introduzione di Andrea Nicolello-Rossi, presidente di Fairtrade Italia, con gli interventi degli onorevoli Leonardo Impegno (relatore proposta di legge sul commercio equo, Xa Commissione attività produttive), Ermete Realacci e Simonetta Rubinato (firmatari dell’attuale PdL), e il senatore Gianni Girotto (firmatario di un analogo provvedimento al Senato).

Hanno portato il loro contributo anche l’onorevole Ignazio Abrignani (membro della Xa Commissione attività produttive e commercio) e Alessandro Franceschini, Presidente di Agices, mentre la conclusione dei lavori è stata affidata a Bernhard Herold, in rappresentanza di Fairtrade International.
Presenti in sala figure di spicco dei soci del Consorzio, sia esponenti del Terzo Settore italiano, sia rappresentanti del mondo delle aziende che sviluppano prodotti Fairtrade, insieme ad altri partner di Fairtrade.

In occasione dell’incontro è stata annunciata da parte dell’onorevole Impegno l’intenzione di arrivare ad un dibattito sulla legge in Commissione prima della fine dell’anno.