“Prima dell’arrivo di Fairtrade non potevo festeggiare il mio compleanno, mentre ora posso. Inoltre mio padre mi ha acquistato una bicicletta in modo che possa andare a scuola in bici visto che la scuola è lontana ed è difficile arrivarci a piedi”

Pablo, 8 anni, figlio di un lavoratore di ASOCACE di Typychaty

Il Departamento Central, Paraguay, è una zona ideale per la coltivazione di canna da zucchero, perché è un’area piovosa, che non necessita di molta irrigazione. Prima della nascita di Asocace i produttori locali consegnavano il loro raccolto individualmente agli zuccherifici della zona, ma a prezzi per loro sconvenienti. La Asociación de Canicultores Orgánicos de la Zona Central (Asocace) nasce nel 2002 per far fronte a questo svantaggio, per migliorare le condizioni di vita e di lavoro degli agricoltori. Grazie al processo di negoziazione collettiva, i soci possono ricevere un prezzo adeguato per il loro zucchero.

Nel 2004 è arrivata la certificazione Fairtrade. Da allora il numero dei membri della cooperativa è duplicato e anche la produzione ha subito un notevole incremento.

Fairtrade premium:

  • Educazione. Anche se l’istruzione in Paraguay è pubblica, i costi aggiuntivi che essa comporta sono impegnativi per le famiglie. Per questo la cooperativa fornisce ai figli dei suoi membri kit scolastici, computer, matite e gomme.
  • Programmi di credito. Vengono concessi dei prestiti a basso interesse per investire nell’allargamento e nel rinnovo delle aziende agricole.
  • Investimenti nella produzione. L’Associazione fornisce ai suoi membri assistenza tecnica gratuita, e servizi di certificazione “bio”. Inoltre alcuni programmi studiati per il perfezionamento qualitativo della produzione vengono trasmessi da Visión Rural por Telefuturo, un’emittente locale.

Paese

Paraguay

Anno di fondazione

2002

Lavoratori

193