Nam Om è una cooperativa di risicoltori dell’altopiano del Khorat, nel nord est della Thailandia. Certificata Fairtrade dal 2005, è nata nel 1999 grazie al supporto dell’Ufficio per lo sviluppo agricolo locale, con l’obiettivo di creare nuovo reddito e aumentare le entrate per i propri membri, abbassando i costi di produzione, promovendo le attività di raccolta fondi e differenziando la produzione.

Attualmente è strutturata in 12 sottogruppi, uno per ogni villaggio del Nam Om, un’assemblea generale annuale, un comitato eletto, 5 consiglieri e 14 ispettori interni. I componenti, dei quali circa 70 sono donne, possono avvantaggiarsi di servizi di assistenza amministrativa ed organizzativa e di credito. Sono previsti inoltre sistemi di acquisto condiviso di mezzi di produzione e infrastrutture per future operazioni di marketing sul riso. La cooperativa ha scelto inoltre di lavorare senza intaccare la biodiversità delle terre, nel completo rispetto della sostenibilità ambientale, esercitando una costante opera di sensibilizzazione e formazione dei propri membri.

Destinazione Fairtrade premium:

  • Strutture. Una parte del Premium è stato utilizzato per il completamento dei depositi
  • Salute. In ambito sanitario sono stati realizzati anche un ospedale e due ambulatori.
  • Educazione. Sono state costruite sei scuole primarie, due secondarie ed un college per l’agricoltura a Bor Daeng.
  • È stato creato un fondo speciale per i ragazzi svantaggiati.

Paese

Thailandia

Anno di fondazione

1999