La Cooperativa de Servicios Múltiples de Productores Bananeros del Atlántico  – COOBANA – è stata fondata nel 1991 nella zona di Bocas del Toro, e occupa una superficie di più di 550 ettari. Si tratta di una zona che ospita persone di culture molto diverse tra loro:  indigeni-ispanici, indigeni Gnöbe e Teribes, cinesi e afro-antillani. Purtroppo in molti casi tale diversità culturale genera difficoltà di comprensione tra i popoli.

 Per il suo sviluppo, vitale è stato l’incontro iniziale con due realtà europee: una catena distributiva britannica che, oltre a garantire continuità di acquisto del prodotto, ha anche stanziato un fondo speciale che ha permesso a Coobana di investire in progetti sociali a beneficio della comunità; e l’importatore italiano Agrofair, nel 1996, che lavora esclusivamente con produttori Fairtrade e di cui Coobana è anche socia.

Attualmente COOBANA esporta il 90% della sua produzione, e tutta attraverso il circuito del commercio equo FAIRTRADE. La parte restante viene utilizzata per il consumo interno.