Candela Peru è l’acronimo per “Comercio Alternativo de Productos No Tradicionales y Desarrollo para Latino América  Peru” ed è un’organizzazione di piccoli raccoglitori di noci dell’Amazzonia che vivono in prossimità del fiume Madre de Dios. L’ obiettivo costitutivo della cooperativa è quello di contribuire allo sviluppo di un’economia sostenibile dei prodotti provenienti dalle regioni più povere del Perù.

Le piante di noci dell’Amazzonia, che provengono da un’area molto circoscritta dell’omonima foresta equatoriale, arrivano a raggiungere i 50 metri in altezza e possono vivere fino a 1000 anni. I gusci legnosi, che contengono le noci, cadono dagli alberi e vengono raccolti in ceste, che arrivano a pesare fino a 70kg. Dopo la raccolta, questi ultimi vengono aperti con un ma chete, e da qui vengono estratte le e proprie noci, che in seguito sono poi sgusciate.

Oggi l’organizzazione fornisce i principali servizi di certificazione biologica, credito, elaborazione e commerci alizzazione delle noci anche a RONAP, una piccola cooperativa di ra ccoglitori di noci dell’Amazzonia che Candela stessa ha contribuito a far nascere grazie a Fairtrade.