La cooperativa Tunas Indah Coffee Farmers è stata fondata nel 2005 e conta oggi 3616 membri. Coltivano più di 3.300 ettari di caffè Arabica nella provincia di Aceh, estremità nord dell’isola di Sumatra.

I soci della cooperativa sono piccoli produttori la cui vita dipende quasi esclusivamente dal caffè. Fino al 2005, anno del disastroso tsunami che ha colpito duramente quest’area, era in corso un conflitto armato a causa del quale molte delle famiglie della cooperativa sono ora costituite da vedove con figli.

Ciascun membro della cooperativa possiede e coltiva tra il mezzo ettaro e i 3 ettari di caffè, e dedica parte del proprio terreno alla coltivazione di altri ortaggi per la sussistenza.

Scopo dell’organizzazione è produrre caffè di alta qualità, per rispondere alla domanda dei clienti. Tramite la certificazione Fairtrade, si aspetta una continua crescita dei volumi di produzione.
La cooperativa sostiene i  propri membri con progetti di microcredito e incentiva pratiche di coltivazione ambientalmente sostenibili.

Tutto il caffè prodotto è certificato Fairtrade e biologico.

Premio Fairtrade

  • Sociale: la cooperativa fornisce alle famiglie riso e olio dal momento che le entrate provenienti dalla vendita del caffè non riescono a garantire un reddito sufficiente a molte famiglie.
  • Qualità e produttività: 33 villaggi hanno ricevuto supporto tecnico per migliorare la qualità del loro caffè. La cooperativa ha utilizzato il Premio Fairtrade per acquistare macchine per il diserbo e migliorare così la produttività. Ci sono inoltre tre assaggiatori qualificati che possono controllare la qualità del prodotto.
  • Ambiente: è stata messa a punto una serra per la produzione di nuove piante da distribuire ai membri. Sta inoltre lavorando alla selezione di varietà più resistenti ai problemi che affliggono l’area: cambiamento climatico, malattie e funghi.
  • Salute: il Premio Fairtrade è stato utilizzato per acquistare un’ambulanza per la comunità.

Paese

Indonesia

Anno di fondazione

2005