Asosiasi Kopi Gayo Organik (ASKOGO) raggruppa 13 villaggi delle province di Aceh Tengah e Bener Meriah, nel nord dell’isola di Sumatra. In quattro villaggi si coltiva la varietà robusta, negli altri nove l’arabica. L’ufficio della cooperativa si trova a Simpang Teritit, sul confine tra le due province. La cooperativa è certificata bio.

In quest’area il mercato del caffè è controllato da alcuni potenti trasformatori e trader con sede a Medan. I piccoli produttori hanno fortemente voluto entrare nel mercato Fairtrade, per assicurarsi un prezzo minimo. Sono certificati Fairtrade dal 2009.

Il caffè coltivato tra queste montagne sviluppa un profilo qualitativo complesso, con la terrosità tipica del caffè coltivato a Sumatra e acidità media. Presenta note di cedro, melassa, zenzero, cioccolato fondente, caramello e leggermente fruttate. La maggior parte dei contadini di ASKOGO vende il proprio raccolto a dei soci che possiedono i macchianri per il lavaggio e la spolpatura. Dopo questa lavorazione, le bacche vengono portate in un magazzino di proprietà del loro partner esportatore PT Mandheling Gayo (FLO ID: 6538), che le sbuccia e le fa seccare prima di venderle.