Acipar è un’organizzazione di coltivatori di arance della regione brasiliana molto povera del Paranà, nello stato di San Paolo.
Dagli anni ’90 il crollo del prezzo delle arance sta danneggiando i proprietari delle piantagioni, che non riescono a garantire salari dignitosi ai propri contadini e raccoglitori.
Nel 1995 un progetto a sostegno dell’intero settore ha sollecitato la nascita di Acipar, associazione che promuove la collaborazione fra produttori, sindacati dei raccoglitori, e di Paranà Citrus, azienda di stoccaggio e di trasformazione delle arance. Con la sua costituzione l’intero circuito di produzione, lavorazione e commercializzazione delle arance è passato sotto il diretto controllo dei lavoratori e li ha tutelati sotto il profilo economico e sociale.
Oggi la cooperativa rappresenta una realtà di media grandezza, e ha ricevuto la certificazione Fairtrade nel 2002.