L’azienda tedesca AiLaike produce tè freddi bio e Fairtrade utilizzando il metodo tradizionale:  dopo il procedimento di infusione a caldo delle foglie fresche, il tè viene raffreddato attraverso cubetti di ghiaccio.

Il tè è la seconda bevanda più bevuta al mondo dopo l’acqua. AiLaike ha scelto per i suoi tè freddi di seguire la ricetta originale dei primi del ‘900, una ricetta semplice e con ingredienti naturali.

Dopo mesi di sperimentazione di diverse varietà di tè, AiLaike ha scelto un posto in Sri Lanka dove il tè nero Orange Pekoe cresce a 1.280 metri e viene coltivato secondo i principi dell’agricoltura biologica.

Ecco i segreti della produzione del tè AiLaike in cinque punti:

  1. L’acqua viene riscaldata a 83,7 gradi Celsius. Solo a questa temperatura si sviluppano tutti i sapori del tè
  2. le foglie di tè vengono lasciate in infusione per 4:32 minuti
  3. l’utilizzo di cubetti di ghiaccio cristallino per raffreddarlo impedisce la liberazione delle sostanze amare nel tè
  4. infine si arricchisce il tè con le note di gusto AiLaike: il succo d’agave gli conferisce una dolcezza leggera naturale. Il succo di limone e i vari estratti di frutta biologica quel suo gusto inconfondibile
  5. il tè è pronto per essere mescolato, imbottigliato e sigillato.

prodotti

Tè freddi

Tè nero Limone-Menta, tè nero Pesca-Mango e tè verde Arancia-Zenzero: vera frutta biologica, (limoni, pesche, mango, arance) e succo d’agave: ecco con cosa viene preparato il tè freddo AiLaike. Senza coloranti, nè conservanti, nè aromi artificiali.

dove trovarli

I tè AiLaike sono distribuiti in Italia da Baum.