• difficoltàDifficoltà: Facile
  • preparazionePreparazione: 20
  • cotturaCottura: 20

Lo zenzero ha un sapore forte e aromatico, intenso e allo stesso tempo rinfrescante, in cucina viene utilizzato per profumare alcuni piatti. Ma sono le sue proprietà benefiche per l’organismo che lo rendono un ingrediente speciale.

In inverno, viene consigliato per alleviare i sintomi del raffreddore perché agisce sul sistema immunitario e per calmare la tosse.

Qui viene proposto per esaltare un risotto alle capesante, arricchito dall’uso del tè verde.

Ingredienti

Per 4 persone:

  • 320 g di riso arborio
  • 1 cipolla
  • 10 capesante
  • 2 bustine di tè verde Alce Nero Fairtrade
  • 1 zenzero fresco
  • qb pecorino grattugiato
  • qb burro
  • qb olio extra vergine di oliva
  • qb sale, pepe
  • 1 limone

Procedimento

  1. Preparate il tè verde e mantenetelo caldo, aggiungete in infusione anche un pezzo di zenzero pulito.
  2. Tritate la cipolla e mettetela a soffriggere in una pentola con un filo d’olio. Fate insaporire e aggiungete a tostare il riso.
  3. Iniziate a versare gradualmente il tè all’interno della pentola con il riso e regolate di sale e di pepe.
  4. Proseguite fino a cottura. Intanto, in una padella a parte, scottate le capesante senza corallo con l’aggiunta di un filo d’olio.
  5. Mantecate il riso con una noce di burro e il pecorino.
  6. Servite il risotto nei piatti con sopra le capesante, una grattugiata di pepe nero, una di zenzero e  un po’ di scorza di limone.

 

Ricetta realizzata in esclusiva per Alce Nero e Fairtrade Italia da Chiara Maci. La trovi anche nel libro “7+7 le ricette Fairtrade dolci e salate”.