Sainsbury’s Supermarkets si converte alle banane Fairtrade

14 dicembre 2006

La grande catena di supermercati inglese Sainsbury’s ha annunciato che entro il 2007 venderà esclusivamente banane equosolidali certificate Fairtrade. Sainsbury, che detiene il 17% della quota di mercato dei generi alimentari in Gran Bretagna, vende annualmente 110,000 tonnellate di banane, per un introito di 135 milioni di euro. La conversione totale alle banane Fairtrade genererà così 4 milioni di euro di Fairtrade Premium per i produttori del Sud del Mondo.