Riso Fairtrade per “Abbiamo riso per una cosa seria”

Il 4 e 5 maggio torna “Abbiamo riso per una cosa seria”, l’iniziativa di raccolta fondi organizzata dalla Federazione Italiana di Organismi di Volontariato Internazionale (FOCSIV) per promuovere le proprie attività nei Paesi in via di sviluppo attraverso la vendita di riso Fairtrade. Migliaia di volontari saranno presenti nelle più importanti piazze italiane per sostenere il diritto al cibo: acquistando le confezioni di riso thai Focsiv Fairtrade si potrà, ad esempio, promuovere l’emancipazione femminile in Tanzania o sostenere una piccola comunità di orfani in Kenya. La certificazione Fairtrade del riso Focsiv assicura che i coltivatori dalla cooperativa thailandese Sarapi-Chok Chai, da cui proviene il riso, abbiano ricevuto un prezzo equo e stabile per il loro lavoro e un margine di guadagno aggiuntivo per l’emancipazione della comunità.

News: Le ultime news

  • Direttiva UE su imprese, diritti umani e ambiente: il governo italiano mantenga l'impegno preso
    Direttiva UE su imprese, diritti umani e ambiente: il governo italiano mantenga l'impegno preso
    Scopri di più
  • Ecco la Mappa dell’impatto di Fairtrade
    Ecco la Mappa dell’impatto di Fairtrade
    Scopri di più
  • L'UE rende obbligatoria la due diligence. Ora è il momento di agire e renderla efficace.
    L'UE rende obbligatoria la due diligence. Ora è il momento di agire e renderla efficace.
    Scopri di più