Nuova Global Cocoa Category Director

08 aprile 2016

L’italiana Marina Vanin è la nuova “Global Cocoa Category Director” di Fairtrade International.

Da oggi guiderà le politiche di Fairtrade nel settore del cacao a livello globale, forte di oltre vent’anni di esperienza nell’area commerciale e marketing in aziende internazionali quali Kraft Foods e Mondelēz.

Marina Vanin sarà a capo anche del “West Africa Cocoa Program”, un nuovo modello sviluppato per aumentare l’impatto del sistema Fairtrade per i produttori e le comunità più vulnerabili agli effetti del cambiamento climatico e maggiormente esposte alla povertà.

“Ho sempre promosso una produzione etica e sostenibile nel settore alimentare, sono quindi entusiasta di entrare a far parte di Fairtrade e lavorare per diffondere la sua visione del commercio come strumento di riduzione della povertà”, ha detto Marina Vanin. “Non vedo l’ora di impegnarmi per migliore tutta la filiera del cacao, dai coltivatori all’industria dolciaria, aumentando il peso di Fairtrade in questo settore e consentendo a un numero sempre più grande di produttori di accedere ai mercati internazionali.”

Martin Hill, CEO ad interim di Fairtrade International, esprime la sua soddisfazione: “Siamo lieti di dare il benvenuto a Marina. Lavorare con gli agricoltori, per migliorare le loro condizioni di vita aumentando la loro capacità produttiva e la qualità del cacao, è una priorità per Fairtrade. L’esperienza di Marina nel settore è quindi fondamentale”.