Frutta Fairtrade, a giugno la campagna

14 maggio 2014

Il prossimo giugno c’è una ragione in più per scegliere la frutta del commercio equo certificato: con la campagna “Frutta Fairtrade, buona davvero” gli agricoltori del circuito diventano protagonisti dei punti vendita Coop e Carrefour.

Perché è frutta buona? Non solo per il sapore dolce e rinfrescante, ma anche perché coltivata nel rispetto dei lavoratori e dell’ambiente: Fairtrade assicura il pagamento di un prezzo equo e stabile, il Fairtrade minimum price, e un margine di guadagno aggiuntivo, il Fairtrade premium, per avviare progetti di emancipazione delle comunità. Lo raccontano i produttori stessi in un video. Inoltre un recente studio condotto in Colombia testimonia l’impatto positivo di Fairtrade sulle comunità dei bananeros e il ruolo della certificazione nel favorire l’accesso alle cure mediche e all’educazione, permettere l’aumento della produttività delle organizzazioni ed incoraggiare le microeconomie locali, assicurando stabilità.

In occasione dell’iniziativa le banane certificate Fairtrade della linea Carrefour BIO saranno in promozione dal 4 al 17 giugno nei Carrefour Express, e dal 5 al 18 giugno nei Carrefour Market e negli Iper; in quei giorni anche nei punti vendita di Coop Adriatica ci saranno degli sconti sulle banane Solidal Bio e sugli ananas Solidal Coop. Anche nei supermercati e ipermercati di Coop Lombardia, Novacoop, Coop Liguria vi saranno promozioni a punto vendita e in alcuni negozi saranno organizzati degli incontri per raccontare la storia che si nasconde dietro ai prodotti Fairtrade.