Fairtrade Italia dice SI al Referendum sul Nucleare e sull'Acqua

Anche Fairtrade Italia aderisce al Comitato Nazionale “Vota SI per fermare il nucleare”, il raggruppamento che unisce oltre 80 organizzazioni che sono schierate contro il ritorno all’energia atomica e che invece incentivano lo sviluppo delle fonti rinnovabili. In modo particolare il Consorzio Fairtrade Italia crede fermamente nella promozione di un modello di sviluppo e di crescita rispettoso per l’ambiente e sostenibile per l’uomo, e da anni cerca di incentivare i produttori del Sud del Mondo a raggiungere standard di efficienza e risparmio energetico nel campo dell’agricoltura, al fine di ridurre le emissioni di gas serra e di anidride carbonica. Ma l’importanza delle votazioni dei prossimi 12 e 13 giugno riguarderà anche la salvaguardia dell’acqua come bene comune, contro la privatizzazione della gestione del servizio pubblico e contro la speculazione sulla preziosa risorsa naturale. Per maggiori informazioni visita: www.fermiamoilnucleare.it e www.referendumacqua.it

News: Le ultime news

  • Due diligence: un convegno al Festival dello sviluppo sostenibile
    Scopri di più
  • Il Programma Fairtrade in Africa Occidentale per il cacao è efficace
    Scopri di più
  • Firma la petizione per sostenere la voce degli agricoltori a COP26
    Scopri di più