Al via la costruzione dello zuccherificio della Cooperativa Manduvirà

02 gennaio 2012

1500 è il numero dei suoi membri. 27 quello dei dipendenti. 6.000 sono le tonnellate di zucchero di canna biologico prodotte ogni anno. Questi sono solo alcuni dei numeri della Cooperativa Manduvirà (Paraguay), una delle più di 900 organizzazioni di produttori del Sud del Mondo che fanno parte del circuito Fairtrade. Nata nel 1975 su iniziativa di un gruppo di insegnanti e agricoltori, con il passare del tempo l’organizzazione è diventata la principale per la produzione di zucchero biologico all’interno del sistema internazionale Fairtrade, contribuendo ad un notevole miglioramento delle condizioni di vita per i produttori e delle comunità locali. In particolare, grazie anche al Fairtrade Premium, lo scorso dicembre Manduvirà ha potuto gettare le fondamenta per la costruzione del primo zuccherificio di proprietà. In questo modo i produttori avranno un proprio impianto per lavorare la canna e non dovranno più ricorrere all’affitto dell’unica struttura della zona situata a più di 100 km dalla sede della cooperativa. Il piccolo grande sogno della cooperativa è finalmente diventato realtà.