Abbronzati, biologici ed equosolidali

I fanatici della tintarella possono provare i solari a base di ingredienti Fairtrade e da agricoltura bio distribuiti da Commercio Alternativo: latte spray a bassa (fattore 6), media (fattore 15) e  alta protezione (fattore 30) e doposole rinfrescante all’olio di Argan. Tra gli ingredienti Fairtrade vi sono il burro di Karitè del Burkina Faso, l’olio di Noce dell’Amazzonia del Brasile, il miele del Nicaragua, l’olio d’Oliva della Palestina e l’olio di cocco dello Sri Lanka. Questa linea contiene solo filtri fisici, sicuri per l’uomo e per l’ambiente, escludendo i filtri chimici. I filtri fisici funzionano proprio come uno schermo, ossia riflettono i raggi solari e non surriscaldano l’epidermide, proteggendola e – in base al fattore di protezione – permettendo un’abbronzatura sana, senza pericoli e senza danni sia per la pelle sia per l’ambiente. Li trovate in alcune Botteghe del mondo, nei negozi Naturasi, Cuorebio, ma sono in vendita anche nello shop on line della rivista Internazionale.

News: Le ultime news

  • Uova, colombe e golosità al cioccolato per una dolce Pasqua
    Scopri di più
  • Riduzione del cadmio nel cacao: avvio di una sperimentazione in Perù
    Scopri di più
  • A scuola di sviluppo sostenibile con AIESEC e Fairtrade
    Scopri di più