8 Marzo: festa della donna

In occasione della festa della donna di domani, vogliamo rivolgere un pensiero a tutte le donne del mondo che con il loro lavoro quotidiano contribuiscono a rendere il sistema internazionale Fairtrade così unico e speciale. Nei Paesi in di sviluppo le donne coinvolte nel circuito rappresentano il 47% del lavoro dipendente, come nelle piantagioni di tè dove costituiscono il 52% della forza lavoro, o nelle coltivazioni di fiori, dove sono circa il 47%. Nelle altre organizzazioni, invece, il 25% delle persone attive sono donne. Prese tutte insieme, le donne rappresentano un quarto della forza lavoro dei produttori del circuito Fairtrade. Ma come dimenticare anche tutte le donne che lavorano nelle organizzazioni di promozione del marchio Fairtrade nel Nord del Mondo: solo a Fairtrade Italia rappresentano i tre quarti dei dipendenti. Un ringraziamento a tutte per l’impegno con cui quotidianamente portano avanti il proprio lavoro con passione e dedizione.

News: Le ultime news

  • Un nuovo fondo Fairtrade per le emergenze climatiche
    Scopri di più
  • Fairtrade ai leader del mondo: il cambiamento climatico è adesso e sta già colpendo gli agricoltori
    Scopri di più
  • Non c'è giustizia climatica senza giustizia nel commercio
    Scopri di più