Più chiarezza nello standard del cacao

Versione stampabileSend by emailVersione PDF
Mercoledì, 5 Aprile, 2017

Una nuova versione dello Standard del cacao, valida a partire dal 1 aprile 2017, è stata appena pubblicata.

La revisione riguarda soprattutto l’introduzione di requisiti specifici sui Sistemi di Management Interno alle cooperative dei produttori, allo scopo promuovere e rafforzare la capacità gestionale delle organizzazioni e di rispondere ai bisogni dei loro soci. 

Inoltre, sono previsti nuove regole per promuovere partnership di lungo termine tra produttori e buyers, e l’allineamento dei requisiti riguardo prefinanziamenti e Sourcing Plan per il cacao, non solo in riferimento al più generale Fairtrade Trader Standard, ma anche a quanto generalmente già avviene nelle transazioni commerciali del cacao.

Sono inclusi anche requisiti più chiari e semplici, ma più rigidi, riguardo al Bilancio di Massa, per assicurare maggior trasparenza e maggiori controlli lungo tutta la filiera.

Una revisione del modello di determinazione dei prezzi minimi per il cacao Fairtrade e dei relativi Premium, completa ma separata dallo standard di prodotto, è già in programma per il 2017-2018. 

Si baserà anche sui risultati di una ricerca specifica sul reddito dei piccoli produttori di cacao, condotta da Fairtrade International in partnership con altre ONG. 

Scarica il documento: Fairtrade Standard for Cocoa.

Facebook