La Grande sfida Fairtrade in 100 locali d'Italia

Versione stampabileSend by emailVersione PDF
Venerdì, 21 Aprile, 2017

Il supporto ai piccoli produttori dei Paesi in via di sviluppo passa anche attraverso le scelte fatte nella quotidianità.

Dal 12 al 14 maggio siamo tutti invitati a scegliere Fairtrade per la colazione o la pausa caffè, a casa o al bar, in ufficio con i colleghi o all’Università, per sostenere i produttori dei Paesi in via di sviluppo.

La Grande sfida Fairtrade 2017 in Italia coinvolgerà un centinaio di locali che servono caffè Fairtrade, con l’obiettivo di promuovere verso i clienti la consapevolezza di poter fare la differenza attraverso le proprie scelte di consumo.

Grazie alla collaborazione delle torrefazioni Agust, Goppion Caffè, Caffè Haiti Roma, Caffè Moak, la cooperativa Punto Equo, Caffè Ravasio, Omkafè, Caffè Schreyögg e di Coop Lombardia, da Merano a Catania, da Porto Rotondo a Ostuni, migliaia di persone potranno ordinare un caffè Fairtrade e sentirsi parte di un movimento globale.

La World Fairtrade Challenge coinvolgerà infatti anche i consumatori di Austria, Belgio, Canada, Danimarca, Finlandia, Germania, Australia, Corea, Olanda, Nuova Zelanda, Norvegia, Polonia, Sudafrica, Spagna, Svezia e Stati Uniti.

L’obiettivo è organizzare l’evento Fairtrade più grande al mondo!

Si potrà partecipare alla “Grande Sfida” registrando le colazioni Fairtrade consumate nei locali, a casa o negli atenei e i momenti dedicati all’iniziativa, come una pausa caffè con i colleghi di lavoro o una cena con la famiglia, sull’apposito sito web www.fairtradechallenge.org. Una mappa indicherà i luoghi e l’ora di tutti gli eventi a livello globale.

Ma l’iniziativa vuole accendere la sfida anche tra gli stessi bar che si contenderanno il titolo di “Fairtrade best bar d’Italia 2017”. Il locale che nei tre giorni della campagna avrà totalizzato il maggior numero di caffè o colazioni Fairtrade serviti (segnati in un apposito contatore realizzato per l’occasione) si aggiudicherà questo riconoscimento.

Ecco i primi partecipanti alla sfida italiana:

Per vedere in dettaglio l'elenco di tutti i partecipanti consulta il sito webnella sezione Eventi.

Nel 2016 la competizione è stata vinta dal Farmers di Roma, in bocca al lupo a tutti i partecipanti!

 

Facebook