Sostieni la finanza etica con i certificati di deposito dedicati a Fairtrade

02 marzo 2009

Per realizzare concretamente il principio dell’utilizzo responsabile del denaro da parte del risparmiatore, Banca Etica propone ai suoi clienti dei certificati di deposito dedicati a Fairtrade Italia. Si tratta di uno strumento di investimento che vincola il risparmio per un periodo di tempo determinato, consentendo, grazie agli interessi, il sostegno di progetti di commercio equo e solidale sviluppati da Fairtrade Italia. I certificati sono a tasso fisso o variabile. All’atto della sottoscrizione il cliente dedica i suoi depositi all’attività di Fairtrade e può anche decidere di devolvere al Consorzio gli interessi maturati dal certificato sottoscritto. I certificati dedicati a Fairtrade prevedono un taglio minimo di 1.000 euro e una durata di 12, 24 (tasso fisso) e 36,48,60 (tasso fisso e variabile).

Per le condizioni economiche e contrattuali contattate le Filiali ed i Promotori Finanziari più vicini a voi: www.bancaetica.com