Secondo una ricerca Nielsen due europei su tre conoscono l’equo e solidale

29 gennaio 2009

Nel mondo un consumatore su due dichiara di aver sentito parlare dei prodotti del commercio equo e solidale ma essi vengono riconosciuti soprattutto in Europa. Questo è quanto emerge dalla prima ricerca globale Nielsen sulla consapevolezza e le attitudini dei consumatori verso il commercio equo e solidale. E il logo Fairtrade, secondo la ricerca, gioca un ruolo importante nella consapevolezza e nel riconoscimento del commercio equo. “Il marchio unico dei prodotti del commercio equo e solidale è stato parte integrante del loro successo: il logo Fairtrade promuove la consapevolezza e il riconoscimento dei prodotti e i consumatori sono incoraggiati a cercarlo e a identificarsi con esso”, ha commentato Jonathan Banks, Business Insights Director Europe di Nielsen. Per maggiori informazioni: www.acnielsen.it/news/FairTrade14gennaio09.shtml