Nuovo impegno di sostenibilità per Cadbury

22 febbraio 2017

Fairtrade, il più grande e riconosciuto sistema di commercio equo certificato al mondo, sarà partner di Cadbury nell’estensione del  programma “Cocoa Life” a tutti i suoi  marchi di cioccolata.

Attraverso un roll-out graduale, le nuove linee compariranno nel Regno Unito e in Irlanda per poi estendersi nei mercati strategici a livello globale.

Lanciato in Ghana nel 2008 come “Cadbury Cocoa Partnership”, il programma “Cocoa Life” è già stato implementato in oltre 795 comunità agricole di cacao in tutto il mondo.

Studi indipendenti dimostrano che gli agricoltori che in Ghana hanno beneficiato del programma, hanno visto aumentare i loro redditi del 49% rispetto a chi non ne è stato coinvolto.

La partnership con Fairtrade e il controllo indipendente effettuato dall’organismo di certificazione FLO-Cert, assicureranno il controllo lungo tutta la filiera di approvvigionamento e la veridicità dei pagamenti alle organizzazioni di produttori coinvolte.

I consumatori sapranno che, acquistando una tavoletta di cioccolato Cadbury, contribuiranno al miglioramento delle condizioni di vita e di lavoro di oltre 1 milione di persone in Ghana, Costa d’Avorio, Indonesia, Repubblica Dominicana, India e Brasile.

Per raggiungere questo risultato Mondelēz International investirà oltre 400 milioni di dollari da qui al 2022.

Oltre a Fairtrade, “Cocoa Life” è attivamente supportato sul campo da organizzazioni non governative quali Voluntary Services Overseas (VSO), Save The Children, CARE International, World Vision, Swisscontact and Solidaridad, per massimizzarne l’impatto.

Sono inoltre coinvolti anche esperti di WWF, il Programma di sviluppo delle Nazioni Unite, e Anti-Slavery International per le fasi di progettazione e supervisione del programma.