La Polonia nel sistema Fairtrade

09 novembre 2016

Al via le attività della nuova nata Fairtrade Polonia. L’organizzazione si unisce alle altre 28 del commercio equo che in tutto il mondo promuovono Fairtrade nei loro paesi.

«Siamo davvero entusiasti delle possibilità offerte aderendo ufficialmente al sistema Fairtrade», afferma Andrzej Żwawa, presidente del consiglio di amministrazione di Fairtrade Polonia.
La Polonia, il più grande dei nuovi stati membri dell’Unione Europea, ha un’economia in crescita e un interesse sempre maggiore verso il consumo etico. I prodotti Fairtrade sono già in vendita in molti negozi: il caffè è il più popolare e rappresenta oltre il 70 per cento di tutte le vendite. L’obiettivo è ampliare ulteriormente la gamma di prodotti disponibili introducendo, già dal prossimo anno, le banane Fairtrade.

«Ci stiamo sviluppando, investendo sulle persone che possono aiutarci a costruire il mercato per i prodotti Fairtrade in Polonia», conclude Żwawa. «Allo stesso tempo, abbiamo bisogno di educare i consumatori polacchi affinché sappiano cos’è Fairtrade e quale differenza fa per gli agricoltori e i lavoratori del Sud del mondo».