“La crescita che vorrei – Redistribuzione e contaminazione”

04 febbraio 2013

Anche Andrea Nicolello-Rossi, Presidente di Fairtrade Italia, è intervenuto nel dibattito sulla decrescita sulla rivista Valori. “Nel perdurare della crisi economica mondiale, a calare drammaticamente sono soprattutto i salari dei lavoratori nei Paesi del Sud del mondo. Parallelamente gli effetti dei cambiamenti climatici, già in atto, mettono in ginocchio le produzioni agricole più fragili, in quei Paesi che in percentuale hanno contribuito meno di altri all’emissione dei gas climalteranti. Di contro, osserviamo una crescita costante, in Italia come nella maggior parte dei Paesi europei, dell’acquisto – soprattutto nella media e grande distribuzione organizzata – di prodotti del commercio equo. Sono questi i macrofenomeni che, dall’osservatorio di Fairtrade Italia, cerchiamo di tenere a mente quando si riflette di Decrescita.” Il resto dell’intervento si può leggere su Valori.