Fondente o al latte con granella: ecco la crema spalmabile al cacao di Intersos

14 dicembre 2011

Con la crema spalmabile bio ed equa Fairtrade di Deanocciola i tuoi regali natalizi saranno buoni due volte. La crema nasce infatti da una collaborazione tra l’azienda laziale licenziataria del marchio Fairtrade e l’ong Intersos, l’organizzazione che opera a favore delle popolazioni in pericolo. Con un’offerta di 6 euro a barattolo supporterai sia i produttori nazionali che quelli del Sud del Mondo: le nocciole che la compongono sono infatti della Tuscia, della qualità “tonda e gentile”, mentre il cacao e lo zucchero provengono da filiere di commercio equosolidale certificato. Ma non è tutto, perché con l’acquisto contribuirai anche ad un progetto umanitario di Intersos: il ricavato delle vendite della crema da spalmare verrà infatti devoluto a favore della costruzione della scuola primaria di Bakudangba, nella regione dell’Alto Uelè nel nord del Congo, dove la popolazione è vessata da anni dalle continue scorrerie delle milizie ribelli del LRA, Esercito di Liberazione del Signore, famigerato per le atrocità che commette in Africa da più di vent’anni.