Cosmetici a marchio Fairtrade per la prima volta in Inghilterra

30 giugno 2009

Da questa settimana sugli scaffali inglesi è possibile trovare i primissimi prodotti di bellezza garantiti dal marchio Fairtrade e realizzati da importanti marche di cosmesi, alcuni conosciuti anche in Italia, come Lush, Boots, Bubble & Balm, Essential Care, Neal’s Yard. Si tratta di 57 prodotti tra cui diversi tipi di burro cacao, maschere per il viso, creme per il corpo, bagnoschiuma fatti con burro di cacao, burro di karité, zucchero di canna o olio delle noci dell’Amazzonia. In Europa, secondo l’European Cosmetic Associations, ogni anno si vendono 5 miliardi di cosmetici e si utilizzano 1.5 milioni di tonnellate di ingredienti. Da oggi è possibile scegliere quelli che rispettando i produttori di Sud del Mondo.