Cile: notizie dai produttori Fairtrade nel dopo terremoto

14 marzo 2010

Sono passate più di due settimane dal terremoto che ha sconvolto il Cile e ora siamo in grado di darvi alcuni aggiornamenti sui produttori cileni del sistema Fairtrade. Su ventisei organizzazioni di produttori almeno sedici sono state colpite. I danni variano da cooperativa a cooperativa da piccoli problemi infrastrutturali alla tragica morte di alcuni produttori: sei membri Vinos Lautaro, cooperativa che produce vino, sono deceduti così come tre viticoltori di due cooperative che hanno appena richiesto di entrare nel sistema Fairtrade. Sessanta produttori hanno perso la casa e tre cooperative hanno perso 730.000 litri di vino che stavano per essere esportati. Una buona notizia. Nonostante le difficoltà, la cooperativa Mi Fruta è riuscita ad esportare la propria uva da tavola per la primissima volta nel mercato inglese proprio nei giorni seguenti al terremoto.  Per ulteriori informazioni: www.fairtrade.net